MIMMO LOCASCIULLI quintet

Mimmo Locasciulli - piano e voce
Marco Di Marzio - contrabbasso
Mattia Feliciani - sax
Filippo Schininà - batteria
Giovanna Famulari - violoncello

LOCASCIULLI QUINTET

CENERE

Un concerto di Mimmo Locasciulli è sempre un evento particolare. Da quasi quattro decenni, in ogni sua “performance” dal vivo conserva le caratteristiche di un artista che non si risparmia  mai. Due ore  di  concerto  intensissimo, romantico e coinvolgente, in cui vengono proposte le canzoni tratte dai suoi più celebri album, da “Intorno a trent’anni” a “Sognadoro” da “Tango dietro l’angolo”  ad “Aria di famiglia”, da “Piano piano” a “Sglobal”, passando per “Idra” e “Piccoli cambiamenti”.

Con il suo quintetto Mimmo proporrà anche le canzoni dell’album di inediti “Cenere”, la cui pubblicazione è prevista per il 9 novembre prossimo.

A due anni dalla pubblicazione del doppio CD celebrativo  “Piccoli cambiamenti” Mimmo Locasciulli  ha appena completato le registrazioni del nuovo  album di inediti, che sarà pubblicato il 9 novembre. L’album verrà anticipato dal singolo omonimo e dal relativo videoclip, su tutte le radio, sulle piattaforme digitali e in rete dalla seconda metà di ottobre. 

Dal punto di vista musicale “Cenere” racchiude tutto il percorso artistico di Mimmo: dalle prime esperienze folk al rock-pop cantautorale, dagli sconfinamenti nell’elettronica fino alle immersioni nel blues e nel jazz. I suoi testi, come di consueto, si arricchiscono di una ricerca anche poetica, oltre che della testimonianza e della cronaca del tempo che vive. Anche in questo album c’è la presenza di Enrico Ruggeri, coautore di una delle canzoni di punta (“Le regole tra noi”). Altre firme importanti sono quelle di Pacifico (autore del testo di “Amnesia di un momento”) e di Büne Huber, front-man e anima dei Patent Ochsner, strepitosa rock band bernese premiata lo scorso anno con gli Award come miglior gruppo, miglior album e miglior live. Con Büne Mimmo ha scritto e cantato una delle canzoni più suggestive dell’album (“Anna Luna”) e con lui ha in programma un tour nella svizzera tedesca fissata per il prossimo dicembre.

Il disco si arricchisce ancora della presenza di due artisti tanto diversi quanto ugualmente preziosi: Fabrizio Bosso alla tromba in un brano dal perfetto sapore newyorchese (“Columbus Avenue”) e Awa Ly, giovane cantante franco-senegalese, ormai popolarissima in Francia e in Europa, che duetta insieme a Mimmo in “Se vuoi”, brano che si stampa nella memoria già al primissimo ascolto.

L’album è stato registrato negli studi Alba Musique (Parigi) e Hobo Recording (Saracinesco – Roma) con la produzione e gli arrangiamenti di Mimmo e Matteo Locasciulli.

Insieme a Mimmo (piano, organo e tastiere) e Matteo (contrabbasso, basso e chitarre) hanno suonato i seguenti musicisti:

Andreas Hug (batteria), Massimo Fumanti (chitarre), Giovanna Famulari (violoncello), Marco Di Marzio (contrabbasso, ukulele e mandola), Mattia Feliciani (sax e clarinetto basso), Jorge Ro (tromba e flicorno), Filippo Schininà (batteria), Manuel Trabucco (sax) Michael Applebaum (tromba).

DRG_8092-